Denti e Postura

Sembra una leggenda lo so, ma lo stato della tua occlusione dentale può modificare la tua postura. E se può modificare la tua postura può anche diventare causa indiretta di disagi muscolo-scheletrici, dai più leggeri ai più gravi.

Mentre è ormai abbastanza risaputo che un rapporto mandibolo-craniale non fisiologico può comportare la comparsa della cosiddetta Sindrome dell’Articolazione Temporo-Mandibolare, caratterizzata da dolori cervicali, mandibolari, click o scrosci dell’articolazione della mandibola, acufeni, infiammazione del trigemino e quant’altro, è meno noto che la stessa caratteristica possa essere causa di alterazione dell’equilibrio posturale globale, portando a sofferenze articolari e muscolari anche molto distanti dal cranio.

Read More

L’Armonia Morfologica: Il Metodo Mézières

Il Metodo Mézières nasce nel 1947 ad opera di Françoise Mézières, ma continua a svilupparsi nel corso della vita della riabilitatrice francese, che muore nel 1991 a Noisy sur l’Ecole, dopo oltre cinquanta anni di attività, ricerca e formazione. Le geniali intuizioni della Mézières costituiscono ancora oggi le basi di tutte le scuole di rieducazione posturale più avanzate in Italia, le quali hanno raccolto e poi declinato a loro modo, secondo la propria personale ricerca e visione terapeutica, i dettami della fisioterapista. Numerosi elementi sono inoltre comuni all’approccio osteopatico. Ma in cosa consistono queste geniali scoperte?

Read More

Conoscere e riconquistare Sé stessi: il Biofeedback

In ogni fase della vita ognuno di noi è soggetto ad eventi stressanti.

Da quando nasciamo ci scontriamo con un mondo che non conosciamo e ne andiamo alla scoperta imparando attraverso i nostri propri sensi. Cerchiamo l’integrazione e formiamo la nostra identità attraverso le più disparate attività individuali o gregarie, dallo sport, alla musica, al lavoro, talvolta allontanandoci dai nostri veri desideri e talenti nel tentativo di fare bella figura con i nostri genitori, i nostri datori di lavoro o il partner. La risposta organica alla necessità di prestazione è attuata a livello inconscio tramite l’aumento dell’attività cardiaca e del ritmo respiratorio, dei mediatori neuroendocrini come adrenalina, cortisolo e testosterone nel sangue, alla base della nascita di condizioni infiammatorie. La continua presenza di eventi stressanti porta l’allarme a diventare la nostra modalità di vita. Attualmente tra le prime cause di morte ci sono le malattie cardiovascolari e i tumori, di cui ci si ammala seguendo e perpetuando uno stile di vita sregolato e inconsapevole.

Read More